POST
December 17, 2019

Una tappa obbligata, quando si noleggia una barca a vela e ci si dirige verso la Sicilia, alla scoperta delle isole Egadi e in quel che il mare ha da offrire, è sicuramente una gita a Palermo. Questa città è di indubbio fascino e ricca di meraviglie da scoprire. Visitare le sue bellezze è davvero emozionante e, grazie al noleggio di una barca a vela Palermo potrà essere ammirata da tutt'altra prospettiva. Ecco cosa potrai vedere durante una gita a Palermo nel tuo tour in barca!

gita-a-palermo

Affascinanti scoperte di una gita a Palermo

Visitando la città di Palermo si possono scoprire luoghi davvero spettacolari.Per cominciare troviamo la Cala, l’antico porticciolo della città, altamente suggestivo e pittoresco, e dal quale si può iniziare il tour della città.Andare alla scoperta di Palermo vuol dire immergersi nella meraviglia di luoghi come, ad esempio, il porto dell'Acquasanta, costruito su di una piccola insenatura tra alte pareti rocciose e situato alle falde di Monte Pellegrino. Qui si erge il prestigioso Hotel Villa Igiea, una villa sontuosa restaurata dall'architetto Ernesto Basile, dietro commissione della famiglia Florio.

Alla scoperta di torri e tonnare

A pochi metri da quest'ultimo luogo citato, si trova il Porto dell'Arenella. Da qui, durante la navigazione in mare si può scorgere il quartiere e l'elemento che lo caratterizza, ovvero la Tonnara Florio, acquistata dalla famiglia Florio, nel 1830, e ristrutturata da Carlo Giachery. Adibita alla mattanza fino ai primi del '900, la Tonnara divenne, successivamente, la dimora di Vincenzo e della sua famiglia.Più avanti, si può avvistare la Tonnara Bordonaro, sita nell'antico borgo marinaro di Vergine Maria. Inizialmente adibito come fortino di avvistamento arabo, divenne poi sede degli stabilimenti Bordonaro.Proseguendo la navigazione, si può avvistare la Torre del Rotolo, che segna il confine ideale con la località successiva, l’Addaura.Lo spettacolo di questa costa è dato dalla magnifica scogliera che costeggia le falde del monte Pellegrino: nonostante le molte villette presenti, si può ammirare la meraviglia della natura che ha reso questi luoghi incantevoli.

gita-apalermo

Mondello e la sua splendida baia

Procedendo il tour in barca, si può raggiungere ed ammirare la Baia di Mondello, splendida per le sue acque limpide e lo scenario mozzafiato regalato sulla città. Deliziosa, con le sue meravigliose ville in stile liberty e le vie alberate attorno alla spiaggia, questa baia ospita l'Antico Stabilimento Balneare di Mondello, edificato agli inizi del 1900.Nella piazza centrale sorge la torre della Tonnara di Mondello e, più ad ovest, la Torre Del Fico d'India. La sua spiaggia, fatta di sabbia bianca e soffice, è una delle più suggestive di tutta Palermo ed è, pertanto, molto frequentata.

La Riserva Naturale di Capogallo

Chi noleggia una barca a vela a Palermo non può non dirigersi verso la Riserva Naturale di Capogallo. Qui, il promontorio sul mare e il faro creano un angolo davvero suggestivo e affascinante, dal quale si possono godere tramonti spettacolari.Proseguendo la navigazione nel versante Sud della città, si raggiunge la favolosa punta di Mongerbino e Capo Zafferano, che delimitano il punto da dove inizia il golfo di Palermo.Ma le meraviglie di Palermo non terminano certo qui: scendendo a terra la città è davvero imperdibile ed offre tantissimo da vedere, da visitare e anche da degustare!